Il nuovo. Tu.

Sapresti dire che 
Non si può più sentire
Il nuovo scorrere
Al posto del sangue? 
Che niente c'è
Di mai visto sotto
Il sole?
Non credo potresti 
Dovresti provare 
Perché grido
Ancora «sì» e il mondo 
Si crea e non avrei
Scommesso su me. 
Era semplicemente 
Dire «adesso» e guardare gli altri
Crederci. 
Io credo «sempre», 
Credo in un posto 
Tra la tua schiena e
La mia penna, 
La mia foto di te.
Manipolami,
Me lo devi. Metti
A fuoco me. Nessuna 
Fotografia è due volte
Lo stesso Stupore. 
Il nuovo. Tu.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...